bimba miope

COME RALLENTARE LA MIOPIA – news!

Rallentare la miopia – sapevate che oggi è possibile non solo curare la miopia, con la chirurgia refrattiva, ma anche prevenirla?

E’ un argomento che interessa la maggior parte di noi dei nostri figli, perché negli ultimi 30 anni è più che raddoppiata. La sua frequenza in Italia è passata dal 15% al 25-40%, a Singapore e Taiwan fino al 90%, ed è molto maggiore nelle città rispetto alle realtà rurali.

Aumento della prevalenza della miopia nel mondo (1)

Dati 2018 su ragazzi di età inferiore ai 18 anni:

  • Asia 65-98%
  • EU&US 28-30%
  • Africa, Sud America e Oceania: 10-20%

La causa della progressione della miopia sembra essere proprio il lavoro prossimale, quindi “il peso della cultura”. Si tratterebbe di un errato bilanciamento tra potere diottrico di cornea/cristallino e lunghezza del bulbo (AXL) durante lo sviluppo dell’occhio (età scolare). Ed è prevedibile che aumenterà con l’uso dei device elettronici.

Un interessante studio (2) sulle abitudini di 22.823 adolescenti israeliani <18 anni ha rilevato una stretta correlazione lo studio. Infatti i ragazzi con normali abitudini sviluppavano nel 25% dei casi circa una miopia medio bassa, il 3% una miopia elevata; 42% dei ragazzi ortodossi sviluppavano una miopia medio bassa, il 7% una miopia elevata;  55% degli ultraortodossi sviluppavano una miopia medio bassa, il 27% una miopia elevata.

Il costo sociale di questa patologia è molto elevato. Oltre che necessitare di visite e occhiali, non dimentichiamo le patologie retiniche correlate.

rallenta la miopia

Ipotesi Eziopatogenetiche

La crescita di cornea e cristallino sembra essere preprogrammata geneticamente, mentre la qualità dell’immagine retinica sembra capace di modulare la crescita sclerale (3). E proprio la modulazione della lunghezza assiale (AXL) sembra essere il fattore che maggiormente influisce sulle ametropie (4).

LUCE – L’illuminazione intensa aumenta il rilascio di Dopamina a livello retinico, alterandone l’espressione genica e quindi riducendo i segnali di allungamento assiale dell’occhio. (7)  Da qui l’effetto positivo dell’attività all’aria aperta; alcune scuole asiatiche ne hanno inserito l’obbligo ogni 2 ore di lavoro in classe.

LETTURA RAVVICINATA – L’offuscamento dell’immagine dato dal lavoro prossimale riduce la dopamina e aumenta le metalloproteinasi MMP2; queste rimodellano attivamente il connettivo sclerale perché distruggendo la matrice extracellare ne ridurrebbero la consistenza. (6,8,9) Da qui una miopizzazione.

TERAPIA

L’atropina sarebbe responsabile del rilascio di dopamina. (13,14) La dopamina ha dimostrato di contrastare/rallentare la miopia da deprivazione negli animali (10.11), ma non può essere utilizzata per i suoi effetti collaterali cerebrali ed ossidativi. Numerosi studi sono invece stati fatti sull’atropina, che è risultata efficace alla concentrazione dell’1% (17), così come allo 0.5%, ma con effetti collaterali nel 78% dei bimbi di fotofobia, nel 38% difficoltà di lettura, nel 22% cefalea. (20,23)

Lo studio ATOM 2 ha dimostrato che i dosaggi di 0.1% e 0.01% erano efficaci nel rallentare la progressione della miopia a 2 anni nel 70% e nel 60% dei casi, rispettivamente, ma lo 0.01% (efficacia 50% a 5yrs) aveva meno regressione dopo la sospensione (18,19).

Un recentissimo studio (LAMP) ha dimostrato nel 2019 che la concentrazione più efficace dopo 1 anno è lo 0.05%. (21)  Nonostante ci sia un effetto rebound dopo la sospensione, questo sembra minimo.

Una metanalisi (22) ha dimostrato che su 16 metodi terapeutici analizzati, gli unici efficaci, in ordine di effetto erano:

  1. atropina 0.01-0.05%, la più efficace
  2. ortocheratologia (24,25) e lenti a contatto con defocus periferico modificato
  3. occhiali con lenti progressive, con minimo effetto
  4. ginnastica oculare/rilassamento/meditazione, con effetti contrastanti ed in parte ancora da dimostrare, benchè teoricamente interessanti

Ad oggi, le modalità per rallentare o prevenire la miopia sono:

  • Attività all’aria aperta
  • Collirio a base di atropina diluita 20-100 volte
  • Ortocheratologia: lenti notturne, che indossate di notte, correggono perfettamente il difetto per molte ore dopo essere state rimosse
  • Riduzione dell’attività a distanza minore di 30cm per periodi prolungati

In conclusione, l’atropina a bassa concentrazione non ha effetti collaterali ed offre un appropriato rapporto costi/benefici per la riduzione di almeno il 50% della miopia. (26)  Meglio se associata all’esposizione alla luce solare e alla riduzione di prolungati periodi di attività a distanza ravvicinata.

Molti studi sono in corso. Resta da verificare quando sospendere il trattamento per ottenere i migliori risultati e quando effettuare trattamenti associati (atropina e ortocheratologia, ad esempio).

Cosa possono fare i genitori per i propri figli?

Purtroppo ancora oggi il 50% della popolazione non fa visite oculistiche. Invece è fondamentale una visita oculistica prima dell’età scolare e poi a scadenze regolari, soprattutto se entrambi i genitori sono miopi.

Ecco una breve intervista su Radio Lombardia in cui l’argomento viene discusso:

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

  1. Singapore Malay Eye Study 2 (2012-2018): Incidence, progression, risk factors of myopia.
  2. Bez D, Megrell J, Bez M. Association between type of educational system and prevalence and severity of myopia among male adolescents in Israel. Jama Ophthalmol 2019; 137 (8): 887-93.
  3. Donald Mutti et al. Ocular component development during infancy and early childhood. Optom Vis Sci 2018; 95 (11).
  4. Donald Mutti et al. Axial growth and changes in lenticular and corneal power during emmetropization in infants. Invest Ophth Vis Sci 2005; 46: 3074-80.
  5. Pendrak K et al. Retinal Dopa in the recovery from experimental myopia. Current Eye Res 1997; 16 (2).
  6. Neville A et al. The role of visual information in the control of scleral matrix biology in myopia. Curr Eye Res 2001; 23 (5).
  7. Norton T. What do animal studies tell us about mechanism of myopia protection by light? Optom Vis Sci 2016; 93 (9): 1049-51.
  8. Ouyang X et al. Collagen metabolism affects scleral mechanical proprieties in the processes of scleral remodeling. Biomedicine & Pharmacother 2019; 118.
  9. Hung G et al. Eye growth and myopia development – Unifying theory and matlab model. Computers Biol Med 2016; 70: 106.18.
  10. Gao Q et al. Effects of direct intravitreal dopamine injections on the development of lid suture induced myopia in rabbits. Graefes Arch Clin Exp Ophthalmol 2006; 244 (10): 1329-35.
  11. Mao J et al. Levodopa inhibits the development of form deprivation myopia in guinea pigs. Optom Vis Sci 2010; 87 (1): 53-60.
  12. Leguire LE et al. Long term follow-up of L-dopa treatment in children with amblyopia. J Ped Ophthalmol Strabismus 2002; 39 (6): 326-30.
  13. McBrien NA et al. Atropine reduces experimental myopia end eye enlargement via a non-accomodative mechanism. Invest Ophthalmol Vis Sci 1993; 34: 205-15.
  14. Lifeng Q et al. Pirenzepine inhibits myopia in guinea pig model… Cell Biochem Biophys 2013.
  15. Hartmut NS et al. Effects of atropine on refractive development, dopamine release, and slow retinal potentials in the chick. Vis Neurosci 2000; 17 (2): 165-176.
  16. Arumugan B e Neville AMB. Muscarinic antagonist control of myopia: evidence for M4 and M1 recetor pathways in the inhibition od experimentally induced axial myopia in the tree shrew. Invest Ophthalmol Vis Sci 2012; 53: 5827-37.
  17. Chua WH et al. Atropine treatment of childhood myopia (ATOM). Ophthalmol 2006.
  18. Chia A et al. ATOM 2 – safety and efficacy of 0.5%, 0.1% and 0.01% doses. Ophthalmol 2012; 119: 347-354.
  19. Chia A, Lu QS, Tan D. Five-year clinical Trial on Atropine for the treatment of Myopia 2: Myopia Control with Atropine 0.01% Eyedrops . Ophthalmology. 2016 Feb;123(2):391-9
  20. Polling JR et al. Effectiveness study of atropine for progressive myopia in Europeans. Eye 2016; 30: 998-1004.
  21. Am Academy Ophthalmol. Low concentration atropine for myopia (LAMP) study – a randomized trial of 0.05%, 0.025%, and 0.01% atropine drops in myopia control. Ophthalmol 2019; 126: 113-124.
  22. Huang J et al. Efficacy comparison of 16 interventions for myopia control in children. Ophthalmol 2016; 123: 697-708.
  23. Gong, Q et al. Efficacy and adverse effects of Atropine in childhood myopia: a metanalysis. JAMA Ophthalmol: 2017; 135 (6): 624-630.
  24. Charm J, Cho P. High myopia-partial reduction ortho-k: a 2 year randomized study. Optom Vis Sci 2013; 90 (6): 530–9.
  25. Cho P, Cheung SW. Retardation of myopia in Orthokeratology (ROMIO) study: a 2-year randomized clinical trial. Invest Ophthalmol Vis Sci. 2012;53(11):7077–85.
  26. Pineles SL et al: Atropine for the prevention of myopia progression in children – a report by the America Academy of Ophthalmology. Ophthalmol 2017; 124: 1857-66.
  27. Vagge A et al. Prevention of myopia: a systematic review. Diseases 2018; 6 (4): 92

______________________________________

Vota questo articolo:

______________________________________

Seguici sui nostri social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INDIRIZZO

Via S. Clemente, 1, 20122 Milano MI


Sito web realizzato da: